Addolcitori cabinati

cabinati

 

L’addolcitore è la soluzione per ridurre la durezza dell’acqua mediante l’uso di resine cationiche, la cui rigenerazione avviene con l’iniezione di salamoia.
Identico nel funzionamento al modello doppio corpo si diversifica per le ridotte dimensioni di ingombro in quanto accentra in un’unica cabinatura l’intero apparecchio. Soluzione ideale per spazi di installazione ridotti.
Il funzionamento del sistema è completamente automatico. Semplicissimo nell’installazione ed uso, è costituito da una bombola in vetroresina con liner interno alimentare in ABS soffiato e senza giunture, contenente resine cationiche alimentari altamente selezionate e resistenti agli agenti ossidanti, da una valvola idropneumatica in ABS atossico completa di timer elettronico a microprocessore rispondente alle normative vigenti e da un contenitore per la soluzione salina in PE alimentare.

VERSIONI DISPONIBILI DEI TIMER PROGRAMMATORI:

  • Serie “CAB” A: VERSIONE TEMPO
    Addolcitori cabinati monoblocco a valvola centralizzata con rigenerazione a tempo e centralina di controllo elettronica.
    A richiesta: by-pass con miscelatore di durezza integrato alla valvola.

 

  • Serie “CAB” B: VERSIONE TEMPO/VOLUME
    Addolcitori cabinati monoblocco a valvola centralizzata con rigenerazione a tempo/volume con centralina di controllo elettronica.
    Novità: by-pass con miscelatore di durezza integrato alla valvola di serie*.

 

  • Serie “CAB” C: VERSIONE TEMPO/VOLUME CON AUTODISINFEZIONE AUTOMATICA
    Addolcitori cabinati monoblocco a valvola centralizzata con rigenerazione a tempo/volume o solo tempo con centralina di controllo elettronica.
    Munito di sistema di sterilizzazione delle resine in fase di rigenerazione.
    Novità: by-pass con miscelatore di durezza integrato alla valvola di serie*.

* Esclusivamente sui nuovi modelli. Contattare la Cardini Depurazione Acque per maggiori informazioni.

 


Gli impianti Cardini sono apparecchi per il trattamento delle acque potabili conformi al D.M. Salute 25/2012. 
I materiali utilizzati sono conformi al D.M. 174/2004.

cabinati_TEC

cabinati_MONT